Prima, Donna - Margaret Bourke-White

€ 35,00

"I fotografi vivono tutto molto velocemente, l'esperienza ci insegna ad affinare il più possibile la nostra abilità, ad afferrare al volo i tratti salienti, i punti forti di una situazione."

Questo volume racconta la vita, il lavoro e il pensiero di Margaret Bourke White (1904-1971), straordinaria fotografa americana che ha documentato la realtà delle fabbriche e la Grande Depressione, ha scattato in Europa, in Russia e in Corea durante momenti cruciali degli equilibri mondiali, ha fotografato il Sudafrica delle miniere ed è stata la prima a entrare nel campo di concentramento di Buchenwald dopo la liberazione. Ha contribuito alla nascita di riviste leggendarie come Fortune e Life.
Aveva una grande fiducia nel potere dell'informazione e credeva nel privilegio della fotografia di mostrare e cambiare le cose.

La sua visione, la modernità della sua tecnica, la sua cifra estetica, la sua attenzione ai dettagli (spesso coordinava gli abiti al panno della macchina fotografica), la sua profondità, il suo intuito e il suo coraggio ne caratterizzano tutto il lavoro e la storia della sua vita.


Dettagli:

Prima, Donna - Margaret Bourke-White
A cura di Alessandra Mauro
Edizioni Contrasto, 2020
Dimensioni:24,5 x 30,5
183 pagine


Scegli il font e scrivi la frase/parola da ricamare nel box qui sotto
Inserisci l'importo della gift card
Guida alle taglie
I nostri capi sono unisex e vestono una taglia in più!
melidé consiglia: se di solito indossi una M, scegli la S. Consulta la nostra tabella taglie e trova la più adatta al tuo stile
Quantità
1
Dettagli dell'articolo
Spedizioni e resi
Cod. 0047/Prima Donna - Margaret Bourke-White

Scopri i kit e le t-shirt in abbinamento