Ciondolo bottone sardo

€ 110,00

Ciondolo artigianale in argento bagnato in oro con granato.

Il bottone sardo realizzato in filigrana è un classico della tradizione artigianale isolana. Nato per chiudere il collo e i polsini della camicia del costume tradizionale sardo, nel tempo è stato incorporato in collane, orecchini e anelli, diventando così un elemento ricorrente nei gioielli della tradizione orafa sarda.

La forma singolare del bottone, sferica e circolare, talvolta bombata, nel cui centro è stato montato un granato, richiama il seno femminile e in particolare quello della dea punica della fertilità, Tanit. 
Secondo una leggenda medioevale il granato, ai tempi conosciuto con il nome di carbonchio, possedeva il potere di portare la lice nell’oscurità e ancora oggi è considerato un potente simbolo di trasformazione.

Questo gioiello è stato realizzato a Iglesias, nel sud della Sardegna, da un artigiano locale.


Nel menù a tendina puoi scegliere di aggiungere una veneziana lunga 43 cm in argento bagnato in oro.
Scegli il font e scrivi la frase/parola da ricamare nel box qui sotto
Inserisci l'importo della gift card
Guida alle taglie
I nostri capi sono unisex e vestono una taglia in più!
melidé consiglia: se di solito indossi una M, scegli la S. Consulta la nostra tabella taglie e trova la più adatta al tuo stile
Quantità
1
Dettagli dell'articolo
Spedizioni e resi
Cod. 0113/ciondolo